PIZZETTE VELOCI DI PASTA BRISÉE

Ciao! Oggi ho pensato ad una ricetta facilissima per quando si ha poco tempo, perfetta per il back to school , da portare a scuola come spuntino di metà mattina ma anche per il pomeriggio a casa, quando si fa una pausa dai compiti! Sto parlando delle pizzette veloci di pasta brisée.
Sappiamo tutti che per ottenere un impasto lievitato ben fatto e delle vere pizzette, che sono buonissime, occorre il tempo, sono infatti necessarie diverse ore di lievitazione.
Ecco il motivo per cui questa volta, per un risultato veloce e sfizioso, ho utilizzato la pasta brisèe, un composto a base di farina, acqua e burro facilissimo da preparare e naturalmente senza lievitazione.
Quindi più che pizzette le chiamerei “brisette :-)”, una valida alternativa per quando si ha fretta.

  • CucinaItaliana

Ingredienti per le pizzette di pasta brisée:

Per circa 30 pizzette.

Per la pasta brisée:

  • 400 g farina
  • 140 gacqua fredda
  • 200 gburro freddo di frigorifero
  • un pizzico di sale

Per il pomodoro:

  • 300 g circa passata di pomodoro
  • q.b.sale
  • q.b.origano (oppure del basilico fresco)
  • q.b.olio e.v.o. (Olio extravergine d’oliva)
  • q.b.mozzarella (facoltativa)

Preparazione delle pizzette di pasta brisée:

Per la pasta brisée:

  1. pasta brisée

    Preparare la farina, l’acqua ben fredda, il burro freddo da frigorifero e il pizzico di sale.

  2. brisée per pizzette

    Lavorare insieme farina e burro“sgretolandoli” con le mani come si vede in foto e poi man mano aggiungere l’acqua.

  3. pasta brisée

    Compattare il tutto e far riposare in frigo per circa un’ora. Nel frattempo preparare il condimento, la mozzarella (facoltativa) e accendere il forno.

  4. Trascorso il tempo necessario stendere con un mattarello la pasta brisée dello spessore di circa mezzo cm e ricavare dei dischi con un tagliapasta. ( anche un bicchiere andrà bene)

Per la farcitura delle pizzette:

  1. Condire la passata di pomodoro con sale, olio, origano o basilico e mescolare bene.

  2. Disporre le pizzette su di una teglia ricoperta da carta da forno e bucherellare il centro con i rebbi di una forchetta.

  3. pizzette di  pasta brisée velocissime

    Versare al centro delle pizzette il pomodoro e distribuirlo un po’ con l’aiuto di un cucchiaio ma senza oltrepassare i bordi.

  4. Dopodiché cuocere in forno statico e preriscaldato a 200°C per circa 30 minuti, controllare comunque la cottura perché a volte i forni non cuociono tutti allo stesso modo. Le pizzette devono risultare ben cotte sotto e leggermente dorate sopra.

    Volendo si può aggiungere della mozzarella tagliata a dadini, disporla al centro e far cuocere per altri 5 minuti o comunque finché la mozzarella non si sarà ben sciolta.

  5. pizzette

    Le pizzette sono pronte per essere gustate sia calde ma anche fredde. Sono ottime come merenda per la scuola, una sana alternativa ai soliti snack, magari insieme ad un frutto!

Spero che questa ricetta vi piaccia! Mi farebbe piacere vedere le vostre foto di queste pizzette e se volete, le condividerò sulle mie storie di Instagram.

Altra ricetta con la pasta brisée: TORTA SALATA: RICOTTA, FIORI DI ZUCCA E POMODORINI CONFIT

Altre ricette salate:

DANUBIO SALATO

PIZZA FATTA IN CASA

Canale YouTube: https://www.youtube.com/user/anitaletizi

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da anitaletizi

Mi chiamo Anita Letizi, classe 2001, marchigiana, diplomata in pasticceria. Amo il vintage, soprattutto gli anni '50. Sul blog scrivo ricette e pensieri (Blog di Anita Letizi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.