TORTA SALATA: RICOTTA, FIORI DI ZUCCA E POMODORINI CONFIT

Il mio amore per i dolci è ormai dichiarato ma…anche i salati non mi sono del tutto indifferenti! Volevo realizzare una preparazione salata che contenesse gli ingredienti che d’estate preferisco e questo è il risultato, ora ve lo descrivo.
Questa gustosa torta salata è costituita da uno scrigno di pasta brisée ( un impasto a base di farina, acqua e burro, molto facile da preparare), un saporito ripieno di ricotta di pecora e basilico, fiori di zucca rigorosamente fritti e ripieni di acciughe e mozzarella filante e ultimi, ma non meno importanti, pomodorini confit.
Che ne dite di passare subito alla ricetta?

Torta salata ricotta, fiori di zucca e pomodorini confit
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la torta salata ricotta, fiori di zucca e pomodorini confit:

Per una tortiera da 26 cm di diametro.

Per la pasta brisée:

  • 400 g farina
  • 200 g burro
  • 140 g acqua fredda

Per il ripieno di ricotta:

  • 500 g ricotta di pecora ( o quella che preferite)
  • q.b.sale dell’Himalaya (rosa) ( va benissimo anche il sale comune )
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.pepe
  • q.b.basilico

Per i fiori di zucca:

  • circa 20 fiori di zucca
  • q.b.acciughe sott’olio (o alici)
  • q.b.mozzarella fiordilatte ( quella per la pizza per intenderci)
  • 100 g birra fredda ( o acqua frizzante)
  • 60 g farina
  • q.b.olio di arachidi per friggere

Per i pomodorini confit:

  • 250 g pendolini
  • q.b.miele (facoltativo)
  • q.b.sale
  • q.b.zucchero
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.basilico

Preparazione della torta salata ricotta, fiori di zucca e pomodorini confit:

Per la pasta brisée:

  1. pasta brisée torta salata

    É importante che il burro e l’acqua siano ben freddi.

  2. pasta brisée torta salata

    Lavorare insieme tutti gli ingredienti: farina e burro “sgretolandoli” con le mani come si vede in foto e poi man mano aggiungere l’acqua.

  3. pasta brisée torta salata

    Compattare il tutto e far riposare in frigo almeno un’ora.

  4. pasta brisée torta salata

    Imburrare ed infarinare la teglia scelta, io ho utilizzato una teglia da 26 cm di diametro.

    Stendere sottile la brisée sul fondo e sui lati della tortiera, eliminare l’eccesso nei bordi con l’aiuto di un coltello. Consiglio: tagliare l’eccesso con la lama del coltello rivolta verso l’esterno.

    Bucherellare la base.

  5. Cuocere in forno statico e preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti ( gli ultimi 10 minuti consiglio di cuocere in modalità forno ventilato per apportare più croccantezza alla pasta ).

Per il ripieno:

  1. crema di ricotta

    Lavorare la ricotta con una forchetta, aggiungere sale, pepe e olio e. v. d’oliva.

  2. ricotta per torta salata

    Aggiungere anche il basilico (facoltativo).

    Conservare il ripieno di ricotta in frigo fino al momento dell’assemblaggio della torta salata.

Per i fiori di zucca ripieni:

  1. fiori di zucca

    Sciacquare in acqua fredda i fiori di zucca.

  2. Eliminare i gambi e i sepali verdi attorno, poi delicatamente il pistillo all’interno, cercando di non rompere la corolla.

  3. fiori di zucca ripieni

    Farcire i fiori di zucca con un’acciughina e uno/due cubetti di mozzarella.

  4. Chiudere i fiori di zucca avvolgendoli su se stessi, come si vede in foto.

  5. pastella

    Preparare la pastella mescolando farina e birra (o acqua frizzante). Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

  6. pastella di fiori di zucca

    Immergere i fiori nella pastella.

  7. Friggere i fiori di zucca in olio di arachidi ben caldo (temperatura attorno ai 160°C), pochi alla volta altrimenti non saranno croccanti perché la temperatura dell’olio scenderà velocemente.

  8. Scolare i fiori di zucca dall’olio, asciugarli con carta assorbente e poggiarli su carta paglia o assorbente.

Per i pomodorini confit:

  1. pomodorini confit

    In una teglia con carta forno disporre i pomodorini tagliati a metà.

    Versare l’olio, il sale, lo zucchero il basilico a pezzetti ed anche un po’ di miele.

  2. pomodorini confit cotti

    Cuocere a 140°C in forno statico e preriscaldato per circa un’ora e mezza.

    In alternativa si possono utilizzare i pomodorini freschi, semplicemente conditi, ma vi assicuro che i confit sono buonissimi!

Assemblaggio della torta salata:

  1. assemblaggio torta salata

    Una volta che tutte le preparazioni sono pronte si passa all’assemblaggio della torta salata. Farcire con la crema di ricotta e basilico.

  2. torta salata

    Disporre i fiori di zucca ripieni a raggiera, come si preferisce, i pomodorini confit e qualche foglia di basilico!

  3. torta salata

    Ora non ci resta altro che gustarla!

  4. fetta di torta salata

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta! Mi farebbe piacere vedere le vostre foto di questa torta salata e se volete, le condividerò sulle mie storie di Instagram 🙂

Alla prossima,

Anita

Altre ricette salate:

DANUBIO SALATO

PIZZA FATTA IN CASA

Canale YouTube: https://www.youtube.com/user/anitaletizi

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da anitaletizi

Mi chiamo Anita Letizi, classe 2001, marchigiana, diplomata in pasticceria. Amo il vintage, soprattutto gli anni '50. Sul blog scrivo ricette e pensieri (Blog di Anita Letizi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.