TORTA CUORE DI MAMMA

Festa della mamma? Torta Cuore di Mamma! Una fresca mousse ai lamponi abbraccia un pan di spagna alla vaniglia profumato ai petali di rosa e si veste di una dolce crema al burro meringata.
Preparare una torta con le nostre mani è un gesto d’amore, un modo semplice per dire “grazie” alle nostre mamme che da sempre hanno un cuore grande!
Non avete lo stampo a forma di cuore? Nessun problema! Vi basterà seguire le istruzioni nella ricetta.
Se non avete rose eduli per la bagna in alternativa potete realizzare una classica bagna al maraschino o altro liquore, oppure una bagna analcolica mettendo in infusione vaniglia e scorze di agrumi non trattati.
L’amore che metterete nel prepararla sarà un ingrediente unico e fondamentale, la vostra mamma lo percepirà sicuramente!


VIDEO RICETTA

Torta cuore di mamma
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Torta Cuore di Mamma:

Per il Pan di Spagna:

  • 6uova
  • 300 gzucchero
  • 150 gfecola di patate
  • 150 gfarina 00
  • semi di mezzo baccello di vaniglia
  • scorza grattugiata di mezzo limone (non trattato)

Per la bagna alle rose:

  • 2rose non trattate
  • 120 gzucchero
  • semi di mezzo baccello di vaniglia
  • 50 galcol puro alimentare
  • 50 gmaraschino

Per la mousse ai lamponi:

  • 250 glamponi
  • 130 gpanna fresca liquida
  • 85 gzucchero
  • 8 ggelatina in fogli (da idratare in 25 g di acqua fredda)

Per la crema al burro meringata:

  • 340 gburro morbido
  • 200 gzucchero
  • 80 galbume a temperatura ambiente
  • q.b.colorante alimentare rosa in gel
  • 45 mlacqua

Preparazione

Per il Pan di Spagna:

  1. Pan di Spagna torta cuore di mamma

    Seguire il procedimento del PAN DI SPAGNA e distribuirlo su due tortiere: una rotonda da 18 cm di diametro ed una teglia quadrata con lato 18 cm (o rettangolare, vi basterà poi rifilare il pan di spagna cotto ricavandone un quadrato di lato 18 cm).

  2. Pan di Spagna torta cuore di mamma

    Tagliare a metà il Pan di Spagna rotondo e posizionarlo come si vede in foto.

Per la bagna alle rose:

  1. bagna alle rose

    Mettere in infusione i petali di due rose non trattate con l’acqua e i semi di mezzo baccello di vaniglia.

    Coprire con pellicola e lasciare in frigorifero per almeno due ore.

  2. Aggiungere o zucchero e portare a bollore.

  3. bagna alle rose

    Filtrare ed aggiungere l’alcol puro alimentare e il maraschino.

Per la mousse ai lamponi:

  1. Idratare la gelatina in 25 g di acqua fredda.

    Portare sul fuoco a fiamma bassa i lamponi con lo zucchero per circa 5 minuti mescolando di tanto in tanto.

  2. Montare la panna, deve essere semi montata.

  3. Filtrare il composto di lamponi e aggiungere la gelatina precedentemente idratata e strizzata. Mescolare bene per farla sciogliere, la purea di lamponi dovrà essere ancora calda.

  4. mousse ai lamponi

    Unire delicatamente alla panna semi montata la purea di lamponi mescolando dal basso verso l’alto.

  5. mousse ai lamponi

    Coprire e conservare in frigo.

Per la crema al burro meringata:

  1. Tirare fuori dal frigo il burro almeno un’ora e mezza prima, tagliarlo a cubetti e lasciarlo a temperatura ambiente.

    In un pentolino portare a 121°C 170 g di zucchero presi dal totale e l’acqua. Per controllare la temperatura occorrerà utilizzare l’apposito termometro da cucina.

  2. Nel frattempo montare gli albumi, farli schiumare e poi aggiungere i 30 g di zucchero restanti, continuando a montare.

  3. meringa all'italiana

    Aumentare la velocità della planetaria o sbattitore elettrico e versare lo sciroppo di zucchero a filo negli albumi (ormai bianchi ma no troppo montati). Ottenere una consistenza sostenuta e lucida come quella in foto e continuare a montare finché il recipiente, da caldo che è non si raffreddi.

  4. Aggiungere il burro a pomata poco per volta, non procedere con dell’altro fino a quando la parte precedente non sarà ben assorbita.

  5. Lasciarne da parte una piccola parte da lasciare bianca per la scritta e per le rose. Aggiungere il colorante alimentare rosa in gel, poco per volta e montare per pochi secondi per farlo amalgamare.

    La crema al burro va utilizzata a temperatura ambiente.

Assemblaggio della Torta Cuore di Mamma:

  1. Tagliare in due orizzontalmente il Pan di Spagna e bagnare lo stato base in modo uniforme con la bagna alle rose.

  2. Farcire con la mousse ai lamponi e ricoprire con un altro strato di Pan di Spagna.

  3. Ricoprire con la crema al burro meringata aiutandosi con una spatola e un coltellino liscio.

    Per ottenere un effetto liscio e preciso, aiutarsi bagnando di tanto in tanto il coltello e la spatola in acqua fredda.

  4. Torta Cuore di mamma decorazioni

    Scrivere “Mum” con la crema al burro meringata e realizzare delle roselline con un beccuccio apposito. Si possono creare roselline anche non direttamente sulla torta ma anche preventivamente con l’utilizzo di un supporto per alimenti apposito chiamato chiodo.

    Disporre una fogliolina di menta al centro delle roselline.

  5. Ultimare formando dei puntini di diversa grandezza che daranno l’effetto “perline” con una sac à poche con beccuccio molto piccolo e liscio.

  6. Torta Cuore di Mamma

    Ed eccola pronta, spero che questa torta vi piaccia, certamente le vostre mamme apprezzeranno!

3,5 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da anitaletizi

Mi chiamo Anita Letizi, classe 2001, marchigiana, diplomata in pasticceria. Amo il vintage, soprattutto gli anni '50. Sul blog scrivo ricette e pensieri (Blog di Anita Letizi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.