CREMA PASTICCIERA AL CIOCCOLATO

Ciao a tutti! Con l’arrivo della stagione autunnale si ha quasi la necessità di gustare qualcosa di goloso al caldo, meglio se sostanzioso, che ci dia energia, la giusta carica e quella piccola dose di felicità…
Ecco perché ho pensato a lei, la crema pasticciera al cioccolato, lucida, morbida, corposa ed avvolgente, con cioccolato fondente al 70% di cacao. Già, riguardando la foto, ho di nuovo voglia di affondare il cucchiaio…
Ma veniamo al cuore del discorso, ecco quindi gli ingredienti e il procedimento necessari per realizzare questo peccato di gola!

crema pasticciera al cioccolato
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

Per la crema pasticciera al cioccolato:

  • 120 gzucchero
  • 4tuorli
  • 40 gcacao amaro in polvere
  • 150 gcioccolato fondente al 70%
  • 375 mllatte fresco intero
  • mezzo baccello di vaniglia (facoltativo)
  • 10 gamido di mais (maizena) (facoltativo ma da utilizzare se si ha bisogno di una crema più stabile per farcire torte)

Procedimento:

Per la crema pasticciera al cioccolato:

  1. procedimento crema pasticciera al cioccolato

    In un pentolino (meglio se a doppio fondo) mescolare i tuorli, lo zucchero, i semi del mezzo baccello di vaniglia, il cacao amaro setacciato e l’amido di mais (facoltativo ma da utilizzare se si ha bisogno di una crema più stabile per farcire torte).

    Amalgamare fino ad ottenere un composto omogeneo.

  2. A parte far sfiorare il bollore al latte, poi aggiungerlo al composto di tuorli, zucchero e cacao, sempre mescolando.

    Portare tutto sul fuoco fino ad addensare la crema, facendola sobbollire. Appena si vedono le prime bolle togliere dal fuoco.

  3. cioccolato

    Aggiungere il cioccolato fondente alla crema ancora calda e mescolare per farlo sciogliere bene.

    Mescolare ancora per un altro minuto (meglio se sotto al pentolino inseriamo una terrina con del ghiaccio in modo da velocizzare l’operazione) e far raffreddare la crema, portandola a temperatura ambiente.

  4. Et voilà! La crema al cioccolato è pronta. Se la si vuole utilizzare per farcire torte o bignè, meglio lasciarla mezza giornata in frigo a raffreddare per stabilizzarla.

    Ed ecco che è pronta per essere gustata!

Spero che replicherete anche voi questa golosa crema! Se volete mandatemi la foto così, con il vostro permesso, la posterò sulle stories di Instagram!

Anita

RICETTA DELLA CREMA PASTICCIERA: CREMA PASTICCERA – PASTICCERIA DI BASE

Canale YouTube: https://www.youtube.com/user/anitaletizi

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da anitaletizi

Mi chiamo Anita Letizi, classe 2001, marchigiana, diplomata in pasticceria. Amo il vintage, soprattutto gli anni '50. Sul blog scrivo ricette e pensieri (Blog di Anita Letizi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.