UOVO A SORPRESA NEL NIDO

Ciao a tutti! In occasione di Pasqua non poteva mancare un dolcetto a tema per concludere secondo tradizione i vostri pranzi. Ho pensato a questo: un mini uovo nel suo nido: un guscio di meringa alla base attorniato da fili di caramello che ricordano appunto un nido, una nuvola di crema chantilly e l’uovo protagonista, di cioccolato bianco con una golosa sorpresa al suo interno.

VIDEO RICETTA

UOVO DI PASQUA CON SORPRESA, PANNA E MERINGA
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’uovo di Pasqua con sorpresa, panna e meringa:

L’uovo che ho utilizzato ha un’altezza di circa 10 cm e una larghezza di 7cm

Per l’uovo di cioccolato:

  • 150 gcioccolato bianco

Per la meringa:

  • 100 galbumi
  • 200 gzucchero semolato

Per la sorpresa:

  • 100 glamponi
  • 20 gcrema spalmabile al cacao e nocciole
  • 20 gzucchero a velo
  • 200 gcioccolato fondente
  • 200 gpan di Spagna
  • q.b.granella di pistacchi
  • q.b.granella di mandorle
  • q.b.pistacchi tostati
  • q.b.mandorle

Per il caramello:

  • 100 gzucchero

Per la chantilly:

  • 100 mlpanna fresca liquida
  • 10 gzucchero
  • semi di mezzo baccello di vaniglia (facoltativo)

Per decorare:

  • q.b.lamponi freschi
  • fiori eduli (facoltativi)
  • foglioline di menta
  • foglia oro alimentare (facoltativa)

Preparazione dell’uovo di Pasqua con sorpresa, panna e meringa:

Per l’uovo di cioccolato:

  1. cioccolato bianco

    Temperare il cioccolato bianco portandolo a 28°C, se non si ha a disposizione un tavolo adatto al temperaggio, utilizzare il metodo ad inseminazione.

    Quest’ultimo consiste nello sciogliere 70 g dei 100 g previsti a bagnomaria, non superando la temperatura di 45/50°C.

    Nel frattempo tritare i 30 g rimanenti.

    Togliere da fuoco il cioccolato ed aggiungervi quello tritato, poco per volta, mescolando. In questo modo il cioccolato si raffredderà.

    Farlo arrivare ai 28°C, non sotto questa temperatura. Assicurarsi che tutto il cioccolato sia completamente sciolto.

  2. Versare negli stampi perfettamente puliti ed asciutti, distribuire bene.

  3. Capovolgere lo stampo eliminando il cioccolato in eccesso, lasciar riposare a testa in giù (posizionare sotto una leccarda con carta da forno per recuperare il cioccolato in eccesso) e dopo qualche minuto raschiare via il cioccolato sui bordi con un coltello liscio.

  4. uovo di cioccolato bianco

    Far cristallizzare bene e poi togliere dallo stampo.

Per la meringa:

  1. Iniziare a montare gli albumi, dovranno sbianchire, dopodiché aggiungere lo zucchero in due volte, continuando a montare.

    Ottenere una consistenza bella soda.

  2. meringhe per uovo di Pasqua

    Formare la meringa sopra una leccarda ricoperta di carta forno, aiutarsi con una sac à poche munita di bocchetta liscia.

    La meringa dovrà avere un diametro esterno di circa 10 cm.

  3. Se si preferisce passare il contorno con tante spatolate, in modo da creare un effetto carino.

    Cuocere in forno statico e preriscaldato a 80°C per circa 3/4 ore, più che cuocere devono asciugarsi.

Per la sorpresa:

  1. Tagliare a cubetti il Pan di Spagna e sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria.

  2. In una padella cuocere a fiamma bassa i lamponi con lo zucchero a velo, schiacciare di tanto in tanto con una forchetta per velocizzare il processo.

    Una volta ottenuto il coulis, passarlo con un passino così da eliminare i semi.

    Aggiungerlo al cioccolato e mescolare.

  3. Aggiungere il composto di cioccolato e lamponi, la crema spalmbile ed impastare il tutto.

  4. tartufini sorpresa uovo di Pasqua

    Formare dei tartufini: in alcuni inserire all’interno le mandorle

  5. pistacchi nei tartufini

    In altri i pistacchi e chiudere il tutto formando delle palline.

  6. tartufini sorpresa uovo di Pasqua

    Passare quelli con la mandorla nella granella di mandorle

  7. tartufini sorpresa uovo di Pasqua

    e quelli al pistacchio nella granella di pistacchio.

    NOTA: con questa dose vengono diversi tartufini. Quelli in eccedenza potete servirli accomodati in piccoli pirottini. Conservarli in frigorifero.

Per il caramello:

  1. caramello

    Realizzare il caramello sciogliendo poco per volta lo zucchero fino ad ottenere una colorazione dorata.

  2. Farlo raffreddare un po’.

  3. Con l’aiuto di una forchetta creare dei fili di caramello sopra un foglio di carta da forno.

Per la chantilly:

  1. Montare la panna con lo zucchero e la vaniglia.

Comporre il dolce:

  1. Su di un piatto posizionare la base di meringa e farcire l’interno con la chantilly.

  2. baseuovo di Pasqua con sorpresa, cha

    Disporre i fili di caramello per dare l’idea di nido.

  3. uova di Pasqua

    Scaldare pochi secondi le due metà di uovo di cioccolato in una padella calda.

  4. Assemblaggiouovo di Pasqua con sorpresa, cha

    Inserire all’interno la sorpresa.

  5. Chiudere le due metà così da formare l’uovo.

  6. uovo di Pasqua con sorpresa, chantilly e meringa

    Adagiare l’uovo sopra la base di nido di meringa, chantilly e caramello.

    Decorare a piacere: io ho optato per lamponi freschi, foglioline di menta, fiori eduli e sull’uovo della foglia oro alimentare.

  7. interno uovo di Pasqua con sorpresa, chantilly e meringa

    Ed ecco come si presenta l’interno dell’uovo!

Spero che questo mini uovo di Pasqua con sorpresa vi piaccia!

Se volete vedere la video ricetta vi aspetto su TikTok( anitaletiziquasidolce) o su Instagram Reel. 

Sono curiosa di vedere anche le vostre foto! Inviatemele su Instagram direct, mi farebbe tanto piacere.

Alla prossima,

Anita

VIDEO RICETTA

SCOPRITE IL MENU DI PASQUA CHE HO PENSATO PER VOI: MENU DI PASQUA

Ricetta consigliata: zuppa inglese

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da anitaletizi

Mi chiamo Anita Letizi, classe 2001, marchigiana, diplomata in pasticceria. Amo il vintage, soprattutto gli anni '50. Sul blog scrivo ricette e pensieri (Blog di Anita Letizi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.