CROSTATA MODERNA PANNA COTTA E AMARENE

Ciao a tutti! Ormai il mio amore per la crostata moderna è dichiarato perciò ve ne propongo tante versioni, questa è così strutturata: base di pasta frolla, confettura di amarene, biscuit Joconde, bagna al vino di visciole e una morbida e gustosa panna cotta alla vaniglia naturale.
Ecco come realizzarla:

crostata moderna panna cotta e amarene
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la crostata moderna panna cotta e amarene:

Anello di 20 cm di diametro.

Per la pasta frolla:

  • 200 gfarina 00
  • 100 gburro
  • 2tuorli
  • 75 gzucchero a velo
  • semi di mezzo baccello di vaniglia
  • scorza di mezzo limone biologico

Per il biscuit Joconde:

  • 100 gzucchero a velo
  • 100 gfarina di mandorle
  • 20 gburro
  • 15 gzucchero semolato
  • 15 gfarina 00
  • 3uova intere
  • 2albumi

Per la bagna al vino di visciole:

  • 100 gacqua
  • 70 gzucchero
  • 40 gvino di visciole

Confettura di amarene:

  • 220 gconfettura di amarene

Per la panna cotta:

  • 700 mlpanna fresca liquida
  • 140 gzucchero
  • 15 ggelatina in fogli
  • mezzo baccello di vaniglia

Per le decorazioni (facoltativo):

  • q.b.pasta di zucchero
  • colorante rosa alimentare in gel
  • q.b.amarene sciroppate

Preparazione della crostata moderna panna cotta e amarene:

Per la pasta frolla:

  1. base della crostata lemon curd

    Seguire il procedimento della PASTA FROLLA con le dosi indicate in questa ricetta.

    Stendere la pasta frolla, ben fredda, e ricavare i bordi che andranno a formare la crostata. Realizzare anche la base e disporla nello stampo, (se si utilizza quello microforato non è necessario imburrarlo ed infarinarlo) poi disporre i bordi e farli ben aderire.

    Bucherellare il fondo per non farlo gonfiare in cottura, far riposare in frigo almeno mezz’ora e cuocere in forno statico e preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti.

  2. base crostata

    Disporre uno strato di confettura di amarene.

Per il biscuit Joconde:

  1. Montare le uova con lo zucchero a velo e la scorza del limone, ottenere un composto spumoso.

  2. Aggiungere la farina di mandorle setacciata e continuare a montare per altri 5 minuti.

  3. Fondere il burro e farlo raffreddare.

  4. Montare gli albumi: farli schiumare e poi aggiungere lo zucchero, continuando a montare. Ottenere una consistenza abbastanza cremosa, come si vede in foto, non troppo montata a neve.

  5. Aggiungere la farina alternata al burro versato a filo e gli albumi. Mescolare con una spatola, sempre dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

  6. Stendere in una teglia ricoperta di carta da forno e livellare bene.

    Cuocere in forno statico e preriscaldato a 200°C per circa 10 minuti.

    Ricaviamo un disco dal diametro leggermente inferiore rispetto a quello della panna cotta che andrà poi adagiato sopra di essa, facendolo ben aderire.

Per la panna cotta:

  1. panna cotta per crostata moderna

    Idratare la gelatina in acqua fredda, deve essere completamente immersa.

    Scioglierla in 140 ml di panna calda (non bollente) presa dal totale (700 ml).

    Mescolare bene.

  2. Far raggiungere il bollore alla restante panna con lo zucchero e la vaniglia, mescolando.

  3. Unire i due composti e e mescolare.

  4. Trasferire nello stampo in silicone (deve essere di diametro leggermente inferiore a quello della crostata perché la panna cotta dovrà essere inserita al suo interno).

    Congelare.

Per la bagna:

  1. Portare a bollore acqua e zucchero.

    Far raffreddare e poi versare il vino di visciole, mescolare bene.

    Bagnare il biscuit precedentemente inserito sopra la panna cotta.

    Trasferire in congelatore per 10 minuti.

  2. Togliere la panna cotta dallo stampo e disporla all’interno della crostata.

  3. crostata moderna panna cotta e amarene

    Decorare a piacere: io ho optato per fiorellini in pasta di zucchero realizzati con uno stampo ad espulsione, decorati con del colorante alimentare rosa in gel e delle amarene sciroppate ben scolate.

Spero che questa crostata moderna vi piaccia! 

Se volete vedere la video-ricetta vi aspetto su TikTok: anitaletiziquasidolce 

Sono curiosa di vedere anche le vostre foto! Inviatemele su Instagram direct, mi farebbe tanto piacere.

Alla prossima,

Anita

VIDEO RICETTA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da anitaletizi

Mi chiamo Anita Letizi, classe 2001, marchigiana, diplomata in pasticceria. Amo il vintage, soprattutto gli anni '50. Sul blog scrivo ricette e pensieri (Blog di Anita Letizi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.